Marina Tosi – su Facebook

Come e quando sei entrato in contatto con Coaching PNL & Training?
Ho conosciuto la scuola Coaching PNL &Training nel mese di Luglio 2016 cercando su internet delle scuole che formassero persone a diventare coach.

Cosa ti ha spinto a frequentare i nostri corsi? Com’era la situazione personale e professionale quando sei entrato in contatto con Coaching PNL & Training?
Era un momento di vita molto particolare, una situazione di stallo sia a livello personale che a livello professionale. Volevo avvicinarmi ad un mondo che mi facesse crescere sotto tutti gli aspetti e mi desse la possibilità di ampliare le mie capacità professionali da Assistente Sanitaria. Promuovere la salute e il benessere delle persone prendendo non solo in considerazione il loro aspetto psicofisico, ma anche essere in grado di “educarli” ad adottare strategie efficaci ed efficienti come è in grado di fare la PNL.

Quali benefici e risultati ha portato nella tua vita Coaching PNL & training? Come è cambiata la tua vita personale? E quella professionale?
A livello personale è stata un fulmine a ciel sereno, ha cambiato radicalmente il mio modo di vivere, mi ha fatto affrontare problemi e tematiche con più coraggio, determinazione e consapevolezza, è stata come la consegna del libretto di istruzioni per convivere al meglio con la mia mente. Ad oggi posso dire di aver fatto scelte che prima del corso mai sarei riuscita a fare. Convinzioni e valori sono stati rafforzati e così anche la mia capacità di affrontare la vita, i problemi e prendere decisioni. A livello professionale mi ha resa più sicura e determinata verso l’obiettivo. Penso ci sia ancora molto da lavorare, ma al contempo sono fiera del lavoro fatto e orgogliosa di averlo fatto a 25 anni.

Che sensazioni hai provato durante i corsi? Compagni di corso, Trainer e assistenti ti sono stati di supporto?
Tutti i corsi sono motivanti e trasmettono energia e voglia di mettersi in gioco, sensazioni affiancate anche da un pizzico di paura per le novità e il cambiamento che ci aspettano fuori dall’aula. Ho conosciuto persone spettacolari, orientate a valori solidi, obiettivi chiari e molto vicine al mio modo di pensare. In particolare i Coach, grazie alle loro capacità di coinvolgimento, comunicazione, empatia professionalità… (e la lista di qualità sarebbe lunga) sono riusciti ad entrarmi nel cuore e a creare un rapporto di fiducia e umanità che difficilmente con un formatore si riesce ad instaurare.

Rifaresti il percorso? Spiega perché lo consideri un buon investimento di tempo e denaro.
Lo rifarei senza pensarci due volte, l’investimento più redditizio fatto fino ad oggi. Ho speso per “far crescere Marina” più in fretta e nel modo corretto, sotto la guida di persone preparate e in un contesto protetto e tutelato, dove ogni errore è stato trasformato in un feedback positivo e utile per l’apprendimento.

Se potessi dare un consiglio a chi sta pensando di iscriversi, quale sarebbe?
Penso che tutto quello raccontato fino a qui sia già un buon motivo, stimolante per consigliare ad altre persone di intraprendere questo percorso. Aggiungerei che la vita è troppo breve per dimenticarci di noi stessi. Un buon investimento per la nostra crescita personale e professionale avrà come risultato una qualità di vita propria e di chi ci sta intorno, migliore. E come è successo a me, anche un grazie dalle persone care, per aver migliorato loro e me stessa.



 

Giada Baccianella – su Facebook

Come e quando sei entrata in contatto con Coaching PNL & Training?
So
no entrata in contatto con Coaching PNL & Training nel 2015.
Ho c
onosciuto la scuola grazie al mio fidanzato. In lui stavo vedendo dei cambiamenti che non riuscivo a capire, sebbene mi spiegasse cosa provava, vedeva e studiava, non riuscivo a comprendere pienamente il suo percorso, fino a quando non ho partecipato al corso gratuito di Vivi al meglio con la PNL.

Cosa ti ha spinto a frequentare i nostri corsi? Com’era la situazione personale e professionale quando sei entrato in contatto con Coaching PNL & Training?
Avevo 33 anni e tante cose non risolte dentro me. Sentivo che nella mia vita c’era qualcosa che non andava, ma non avevo gli strumenti per poter capire e sopratutto non avevo gli strumenti per cambiare la mia vita. Inoltre, la mia mentalità era molto chiusa: non vedevo via d’uscita con le mie convinzioni radicate. Mi ripetevo che i miei sogni non si potevano realizzare, che non poteva cambiare niente, predestinata ad un futuro già scritto dove il massimo che potevo pretendere era un lavoro fisso. Quello che ho ascoltato a Vivi al meglio mi aveva messo un tarlo in testa che non andava via.  Allora mi sono detta “Giada non hai mai investito su di te, non hai mai pensato a te sempre agli altri è il momento di farlo!” così ho incominciato con il primo corso PNL practitioner.

Quali benefici e risultati ha portato nella tua vita Coaching PNL & training? Come è cambiata la tua vita personale? E quella professionale?
Dopo aver fatto il primo corso ho deciso che dovevo incominciare a costruire i miei obiettivi e sopratutto di smettere di vivere la vita di “qualcun altro”.
Piano piano con il tempo e continuando a frequentare i vari corsi ho costruito i miei obiettivi, ed il beneficio più grande è stato trovare il coraggio di mettermi in gioco, e fregarmene di quello che dicevano le altre persone. A distanza di 2 anni dal primo corso ho pubblicato il mio primo romanzo, ho deciso di imparare a fare video su Youtube con delle rubriche e di rimettermi a studiare. Ho capito che fare la coach significa innanzitutto aiutare prima se stessi a superare le difficoltà e costruirsi i propri obiettivi. Ho capito che i miei valori ed io come persona venivano prima degli altri e che per poter vivere con serenità dovevo aggiustare il mio “contorno” sia privato che professionale eliminando ciò che non mi piaceva.

Che sensazioni hai provato durante i corsi? Compagni di corso, Trainer e assistenti ti sono stati di supporto?
Quando entri dentro la scuola di Coaching ti sembra sempre che ti manca un pezzo di puzzle nella tua vita, quando esci sembra che il puzzle si sia composto e devi solo passare all’azione nel concreto. I trainer tra loro sono diversi, ma questo è la loro più grande qualità: si completano all’unisono e ti sanno dare molto di più aiuto anche con poche parole di chiunque altro. Durante i corsi ti rendi conto che finalmente hai trovato i tuoi “pari” che non sei solo e che puoi farcela.

Rifaresti il percorso? Spiega perché lo consideri un buon investimento di tempo e denaro.
Si lo rifarei, sono stati i soldi meglio investiti della mia vita. Nella società di oggi conoscere la PNL e gli strumenti che ti dà: aiuta a parlare con le persone, a costruirsi gli obiettivi ed il proprio futuro, e ad accettare le critiche in maniera costruttiva.

Se potessi dare un consiglio a chi sta pensando di iscriversi, quale sarebbe?
Lo consiglio a tutti coloro che sentono che c’è qualcosa nella propria vita che li frena, che vogliono fare un passo in più nella loro vita professionale o a chi semplicemente è curioso ed ha sentito parlare della PNL. Il miglior modo per conoscere una materia è viverla con i propri occhi. Infine lo consiglierei anche a tanti adolescenti: sicuramente il beneficio più grande che potranno avere è costruire da subito il proprio futuro.



 

Roberto Todisco – su Facebook 

Come e quando sei entrato in contatto con Coaching PNL & Training?
Ho conosciuto Coaching PNL & Training a settembre del 2016, durante una ricerca in internet sul panorama delle scuole di formazione in Italia.

Cosa ti ha spinto a frequentare i nostri corsi? Com’era la situazione personale e professionale quando sei entrato in contatto con Coaching PNL & Training?
Da molto tempo stavo cercando una scuola che potesse certificare la PNL. Avevo già avuto modo di avvicinarmi alla crescita personale, senza però iniziare mai un percorso formativo di medio/lungo termine. Da molto avevo scoperto la mia passione per la comunicazione e la crescita personale. Per quanto riguarda la mia occupazione, ero impegnato stagionalmente in una attività di ristorazione come responsabile di un settore food & beverage. Durante i periodi al di fuori della stagione, ricoprivo l’incarico di responsabile della comunicazione in una importante azienda di formazione nel settore della Pizzeria, la NIP FOOD ( Nazionale Italiana Pizzaioli).

Quali benefici e risultati ha portato nella tua vita Coaching PNL & training? Come è cambiata la tua vita personale? E quella professionale?Posso affermare con certezza, che sin dal primo istante in aula, ho visto molto chiaro il percorso formativo che volevo intraprendere. Fu così che decisi di specializzarmi in LifeBusiness e Team Coaching. Con questi obiettivi, decisi di lasciare le attività stagionali per dedicarmi totalmente alla formazione nell’azienda NIP FOOD. Questa scelta mi ha permesso di portare a temine in un anno il mio percorso formativo e iniziare a vivere di passioni retribuite.

Che sensazioni hai provato durante i corsi? Compagni di corso, Trainer e assistenti ti sono stati di supporto?
La sensazioni provate sono molteplici. Orgoglioso di essermi messo in gioco a 54 anni con la curiosità di un bambino che fa tantissime domande e vuole subito mettere in pratica gli strumenti e le conoscenze acquisite. La consapevolezza che c’è sempre tempo per inseguire i propri sogni e le proprie passioni. Scoprire che ogni volta che un corso giunge al termine sei già orientato mentalmente all’inizio del prossimo. L’idea di affrontare un viaggio di 950 km per raggiungere Napoli da Gorizia si trasforma in un’emozione esaltante da condivide con tanti amici e compagni di corso. La scelta di due Trainer, Marco e Savino, in aula è assolutamente vincente, a dare ancor più valore allo staff formativo c’è Cinzia Scimìa, che con la sua sensibilità e professionalità rende tutto l’insieme perfetto.

Rifaresti il percorso? Spiega perché lo consideri un buon investimento di tempo e denaro.
Sono molto soddisfatto del percorso intrapreso. Posso dire che ha dato una svolta incredibile alla mia vita. La formazione personale è il miglior investimento che possiamo fare su noi stessi.Per quanto mi riguarda posso affermare che questa formazione mi sta permettendo già nell’immediato di lavorare e recuperare gran parte dell’investimento.

Se potessi dare un consiglio a chi sta pensando di iscriversi, quale sarebbe?
Questo non è il percorso per chi pensa di diventare Coach in un mese. Non è un Corso motivazionale, questa risorsa te la devi portare da casa. Se ti avvicini a questa scuola fallo con umiltà e serietà, solo così potrai cogliere tutti gli aspetti di un vero Coach Professionista. Entra in aula e lasciati guidare dal tuo istinto, sono certo che seguirai il mio esempio. Non serve l’esperienza, ognuno inizia da dove si trova. Buon Viaggio!



 

Francesca Crisci – su Facebook

Come e quando sei entrato in contatto con Coaching PNL & Training?
Un giorno una mia amica mi ha parlato di un coach di Napoli… era un periodo un po’ complesso della mia vita ed ho deciso di telefonargli per un appuntamento. Ho conosciuto così Marco Martone ed il potere del coaching. Mi occupo di adolescenti con disfunzioni del comportamento e patologie complesse e spesso il mio lavoro mi ha fatto perdere il contatto con la realtà.
Le sessioni di Life coaching con Marco hanno avuto un impatto altamente risolutivo nella mia vita professionale e privata.
Mi sono posta per giorni una domanda che mi ha poi spinta ad iscrivermi alla scuola che mi ha permesso di diventare un Coach.
La domanda che mi ha ossessionata è: “Quante persone posso aiutare con il Coaching?” È come se si aprisse il libro delle possibilità e tutto diventa più semplice perché sai che esiste un metodo per affrontare le difficoltà, per accedere al potenziale, per creare nuovo potenziale. Ma soprattutto, comprendi che tutto il percorso della tua vita dipende solo dalla voglia che hai di essere il protagonista e non lo spettatore.

Cosa ti ha spinto a frequentare i nostri corsi? Com’era la situazione personale e professionale quando sei entrato in contatto con Coaching PNL & Training?
Ho scelto di fare l’intero percorso che la scuola offre al fine di diventare un Coach professionista. Ho scelto di specializzarmi nel life ed anche nel business coaching. Quando ho intrapreso il percorso, ho voluto che fosse prevalentemente una formazione al fine di migliorare il mio lavoro incrementando metodi, strategie, tecniche. Ho incrementato il percorso con lo studio di testi consigliati in aula e testi scelti personalmente. Ma la formazione ti cambia l’approccio a tutto, anche alle cose semplici.

Quali benefici e risultati ha portato nella tua vita Coaching PNL & training? Come è cambiata la tua vita personale? E quella professionale?
Il percorso mi ha permesso di capire molto del mondo, delle scelte degli altri, del rispetto delle scelte altrui, ma soprattutto mi ha resa padrona del mio tempo. Le mie giornate ora, sono vissute da protagonista nella convinzione che tutto quello che capita è deciso e voluto da me per me stessa. Nel mio lavoro e nel mio approccio con gli adolescenti e nelle mie riunioni con il personale ho trovato enormi risorse da sfruttare, sia nel campo della comunicazione efficace che in quello delle sane relazioni.
Il percorso mi ha inoltre mostrato quanto il mio essere “particolare” fosse in realtà un rispettare i miei valori senza avvertire il peso di sentirmi necessariamente parte di un branco. E questo è stato nuovo per me che mi sono sentita spesso fuori contesto.
Oggi mi sento ancora fuori contesto, ma so che è una mia scelta ed è un mio profondo affetto verso me stessa e le mie priorità.

Che sensazioni hai provato durante i corsi? Compagni di corso, Trainer e assistenti ti sono stati di supporto?
I trainer conducono a coppia e questo è un vantaggio. Sono molto formati e padroni della situazione in aula. I temi sono trattati con parte teorica e molta pratica in contesto protetto. I compagni di corso non li scegli come spesso accade anche nei contesti lavorativi e questo ti allena alla tolleranza nei confronti di terzi ed al rispetto di questi nei momenti di condivisione.

Rifaresti il percorso? Spiega perché lo consideri un buon investimento di tempo e denaro.
Certo che sì! Rifarei tutto! Nel bene e nel male è stato un insegnamento. Un investimento che mi ha permessa di intraprendere nuove strade professionali e che mi ha definito nella mente chi non voglio essere e soprattutto cosa voglio fare nella mia vita professionale.

Se potessi dare un consiglio a chi sta pensando di iscriversi, quale sarebbe?
Consigli no, il percorso è individuale e molto personale. Posso augurargli che sia un cammino alla scoperta di sé e alla realizzazione di obiettivi prefissati e di nuovi!


 

Massimo Brandi – su Facebook

Come e quando sei entrato in contatto con Coaching PNL & Training?
Ho conosciuto la scuola attraverso il web, in quanto ero solito cercare corsi relativi alla PNL e cosi nel visitare il loro sito, ovviamente la prima cosa che mi ha colpito è stata una scuola di formazione nella mia città “Napoli” e quindi mi sono subito iscritto ad uno dei loro corsi gratuiti e poi…

Cosa ti ha spinto a frequentare i nostri corsi? Com’era la situazione personale e professionale quando sei entrato in contatto con Coaching PNL & Training?
Ho sempre avuto voglia di approfondire questi argomenti, però ero alla ricerca di qualcosa nella mia città e che andasse oltre i mega eventi motivazionali con migliaia di persone, cercavo una vera scuola di “formazione” e l’ho trovata. L’aver frequentato dei mini-corsi, mi ha dato l’opportunità di capire che era quello che cercavo, un corso a numero chiuso e quasi come delle lezioni one to one, e poi tanta pratica. Tutto ciò avuto inizio a gennaio del 2017, e la mia vita personale e professionale era ed è in una fase di cambiamento e quindi mi son detto: “Massimo forse è giunto il momento per lavorare su te stessi, per essere una persona diversa, prendere consapevolezza di quello che vuoi, vivere la vita che vuoi e perché no aiutare gli altri a fare lo stesso”. Ma ho fatto di più, ho coinvolto in questo cammino anche mio figlio Gianmarco, un ragazzotto di 20 anni e vi assicuro non è stato semplice ma è stata un ottima idea. Presa la decisione sono partito per questo bellissimo viaggio, ad oggi siamo a 2/3 del percorso.

Quali benefici e risultati ha portato nella tua vita Coaching PNL & training? Come è cambiata la tua vita personale? E quella professionale?
Ci sono tanti benefici in un percorso di crescita personale, il più importante per me è stato quello di rendermi conto che interpretavo un ruolo nel teatro della vita che non mi apparteneva, ma che altri avevano scelto per me. Un ruolo di un uomo che per il bene degli altri faceva sempre un passo indietro, sempre a mediare, a comprendere e cosi via… Invece ho iniziato a fare finalmente passi avanti, sia nella vita privata che nel lavoro. Ho iniziato a mettere me al centro della mia esistenza e in ogni momento della giornata mi cerco perché devo esserci sempre in qualsiasi CIRCOSTANZA io al centro. Questa nuova consapevolezza ha fatto si che anche il rapporto con gli altri, famiglia e lavoro sia cambiato, non so se in meglio ma diverso, diciamola tutta rispetto a prima si sente la mia presenza.

Che sensazioni hai provato durante i corsi? Compagni di corso, Trainer e assistenti ti sono stati di supporto?
Fin ora ho parlato di ciò che accaduto dentro di me, ma quello che più ti riempie di questi corsi è l’energia positiva, la libertà, la voglia di apprendere, di crescere, a tal punto che quando finisce la giornata di studio non vedi l’ora che inizi l’altra e stiamo parlando appena appena di 8/10 ore. Poi cosa dire dei compagni di corso, si mi piace compagni perché è pazzesco che dopo due/tre ore che stai insieme sembra di conoscerli da una vita, che bello! Questo accade perché ognuno di noi si mette in gioco, è scevro da sovrastrutture a tal punto che ti viene naturale raccontare di te, anche cose che non racconti al tuo miglior amico/a FANTASTICO! Tutto questo accade perché i ns. Trainer e i coach presenti in aula sono bravissimi e disponibili ad ogni forma di approfondimento, ti fanno sentire “dentro” e non puoi non apprendere.

Rifaresti il percorso? Spiega perché lo consideri un buon investimento di tempo e denaro.
Assolutamente si! Investire su stessi e sulla propria crescita non ha prezzo. La conoscenza non ha prezzo non c’è investimento migliore.

Se potessi dare un consiglio a chi sta pensando di iscriversi, quale sarebbe?
Non ci sono consigli, anche perché a mio modesto avviso chi sta pensando di iscriversi ha già deciso di intraprendere una nuova strada.


 

Natascia Peri – su Facebook

Come e quando sei entrato in contatto con Coaching PNL & Training?

La scuola mi è stata presentata da un mio collega, già corsista della scuola, e già coach professionista. Dopo la seconda sessione di coaching fatta con lui mi consigliò di frequentare la scuola.

Cosa ti ha spinto a frequentare i nostri corsi? Com’era la situazione personale e professionale quando sei entrato in contatto con Coaching PNL & Training?
Avevo bisogno di una mano a mettere ordine nella mia vita nel contempo divenuta troppo complicata, in quel periodo tutto aveva la priorità è nulla era prioritario, non mi riconoscevo più e soprattutto non conoscevo più la mia strada. Avevo difficoltà a riconoscere le persone vere da quelle false e il mio estremo superbuonismo non mi faceva vedere al di là del mio naso, creavo aspettative puntualmente disilluse e disattese.

Quali benefici e risultati ha portato nella tua vita Coaching PNL & training? Come è cambiata la tua vita personale? E quella professionale?
Oggi sicuramente sono consapevole di chi sono veramente sia dal punto di vista umano che professionale. Riconosco le persone e scelgo con chi condividere il mio tempo. Ho il mio gruppo dei pari dove mi sento al sicuro, e sono alla continua ricerca di nuovi stimoli di crescita professionale. Il mio atteggiamento nei confronti della vita è cambiato notevolmente, oggi sono compagna di tanti, amica di pochissimi, sono più scaltra e più attenta. Oggi sono consapevole che anche per me esiste il lieto fine “il vissero felici e contenti”.

Che sensazioni hai provato durante i corsi? Compagni di corso, Trainer e assistenti ti sono stati di supporto?
Ogni corso a cui ho partecipato mi ha dato emozioni talvolta molto forti da farmi piangere. Mentre sei in aula, seduto ad ascoltare i trainer vieni catapultato in un mondo parallelo dove rivedi e rivivi situazioni con una prospettiva diversa e avviene il cambiamento. Inizialmente ti sembrerà di essere ancora più confusa, in realtà quella confusione sta defibrillando la tua anima per la rinascita.

Rifaresti il percorso? Spiega perché lo consideri un buon investimento di tempo e denaro.
Certo che rifarei il corso, ora sarebbe ancora più istruttivo e soprattutto sono certa che tutto il lavoro sui valori e sulla ruota della vita sarebbe ancora più di dettaglio. È l’unico investimento che ti insegna ad “ESSERE FELICE”.

Se potessi dare un consiglio a chi sta pensando di iscriversi, quale sarebbe?
Stai partendo per un viaggio meraviglioso, irripetibile e straordinariamente sorprendente. Il treno sta per partire… pochi minuti ancora e partirà per destinazione “conoscenza di te stesso “, prima fermata “riconosci le tue abilità e la forza di un grande Guerriero”…


 

Daniela von Arx - su Facebook

Come e quando sei entrato in contatto con Coaching PNL & Training?

Era da tempo che mi stavo formando da sola leggendo diversi libri su : Napoleon Hill, Anthony Robins, Joe Vitale, Rhonda Byrne, etc.. ma volevo qualcosa in più per me, una vera formazione che mi permettesse di rendermi utile per gli altri. Girovagavo su internet e mi chiedevo: possibile che a Napoli non c’è niente? Toh! Capitai sul sito di Marco Martone, mi interessai molto a questo sito e lessi quasi tutti gli articoli, finché scoprii che faceva corsi anche a Napoli. Urrà ! urlai tra me e me… finalmente posso cominciare a fare corsi nella mia città.

Cosa ti ha spinto a frequentare i nostri corsi? Com’era la situazione personale e professionale quando sei entrato in contatto con Coaching PNL & Training?
La voglia di apprendere e di formarmi era a mille, ho cominciato a Gennaio 2017 con il primo corso ed allora non ho mollato la presa, è stato un crescendo di interesse… non ho perso una sola battuta, mi sono entusiasmata ad ascoltare i miei coach ed anche la pratica è stata molto importante. La mia situazione personale prima? Ero molto indecisa, molto perplessa, molto dubbiosa… “Ora” la mia determinazione vola in alto e non mi ferma più nessuno, ho messo il turbo… ragazzi volo…!!!

Quali benefici e risultati ha portato nella tua vita Coaching PNL & training? Come è cambiata la tua vita personale? E quella professionale?
I benefici sono stati tanti: sono più determinata, sono più sicura, sono più decisa, sono più produttiva, sono più propositiva, sono più chiara nelle mie idee anche nell’ambito lavorativo ed ho notato una maggiore flessibilità ed una miglioria su tutti i fronti.

Che sensazioni hai provato durante i corsi? Compagni di corso, Trainer e assistenti ti sono stati di supporto?
Ho instaurato da subito buoni rapporti con tutti: con i coach, con i miei colleghi di corso, etc… Il clima che ho avvertito è stato di serenità, allegria, completezza ed armonia; anche gli assistenti sono stati a mio avviso molto professionali, discreti e disponibili.

Rifaresti il percorso? Spiega perché lo consideri un buon investimento di tempo e denaro.
Sì al 100%. Volevo formarmi e sto ricevendo molto, perché il percorso non è ancora terminato del tutto, ma so che concluderò in bellezza sia il life, il business e lo sport coach. Ritengo che ciò che mi hanno dato ha superato di gran lunga le mie aspettative… mi sento di volare, mi sento di aver investito bene i miei soldi in questa bellissima formazione di coaching e PNL.

Se potessi dare un consiglio a chi sta pensando di iscriversi, quale sarebbe?
Mi è già capitato altre volte di dare consigli in questo ambito e a tutti dico che la scuola di: Marco Martone, Savino Tupputi e Cinzia Scìmia per me è molto qualificata, professionale e aggiornata.

 

Mateo Rizzo - su Facebook

Come e quando sei entrato in contatto con Coaching PNL & Training?

In un momento di crescita personale ero consapevole di dover compiere il passo decisivo verso l'inevitabile cambiamento professionale, facendo qualcosa di totalmente diverso rispetto a quello che ho fatto sino a quel momento. Il punto? Non sapevo che soluzione adottare per trasformare la mia consapevolezza in un vero piano d'azione utile ad acquisire uno stato più funzionale. Ho partecipato ad un evento organizzato dalla scuola Coaching PNL & Training e lì mi si è accesa una lampadina "questa è la soluzione". Ho trovato gli strumenti utili per definire la mia nuova professione e da lì ho iniziato il percorso di crescita personale e professionale.

Cosa ti ha spinto a frequentare i nostri corsi? Com'era la situazione personale e professionale quando sei entrato in contatto con Coaching PNL & Training?
La motivazione che mi ha spinto a frequentare i corsi della scuola era la volontà di fare un cambiamento radicale, attraverso la riscoperta dei miei valori e della mia vera identità andando a rompere vecchi schemi decisionali che non mi appartenevano più. Sentivo la necessità di decidere consapevolmente per poter dare alla mia vita una direzione in linea con me stesso. La carriera forense che avevo intrapreso non mi dava soddisfazione e questo mi assorbiva più energia di quella richiesta riflettendosi anche sulla qualità della mia vita e dei miei rapporti interpersonali.

Quali benefici e risultati ha portato nella tua vita Coaching PNL & training? Come è cambiata la tua vita personale? E quella professionale?
Durante il percorso ho iniziato a riordinare tutti i miei pensieri facendo luce su chi ero veramente e su cosa fosse importante per me. La prima cosa è aver maturato ancora di più la consapevolezza che esiste qualcosa di nuovo e migliore a cui ambire e che posso scegliere cosa fare per raggiungerlo. Durante i corsi ho acquisito gli strumenti tecnici e, soprattutto, il coraggio per cambiare tutto e iniziare a lavorare sulla mia nuova professione. Ho imparato ad avere più pazienza e convinzione in quello che faccio tanto da ispirare le persone che mi sono accanto, frutto anche della mia nuova e positiva energia che li contagia. La voglia di fare è aumentata, infatti, ho iniziato a tenere dei piccoli corsi sulla consapevolezza e sessioni di coaching, insomma quello che avevo in mente sta diventando realtà.

Che sensazioni hai provato durante i corsi? Compagni di corso, Trainer e assistenti ti sono stati di supporto?
La mia prima sensazione è stata quella di una piacevole accoglienza in un mondo nuovo dove ho avuto la possibilità di interagire efficacemente con i Trainer e con i compagni di corso rendendo l'apprendimento più facile e immediato. I Trainer sono riusciti attraverso le loro capacità di ascolto e di comunicazione a farmi sciogliere dubbi ed incertezze facendo trovare a me la soluzione. Tutto questo è reso possibile anche dal numero contenuto di corsisti (max 25) che rende l'ambiente tranquillo e disteso, insomma l'ideale per l'apprendimento. Altra cosa formidabile è la conduzione a due dei Trainer , alternata tra Tupputi, Martone e Scimìa. Permette di mantenere alta e viva l'attenzione rendendo così ancora più facilmente acquisibili i vari contenuti e per mia esperienza nessun corso di formazione e crescita personale presenta questo tipo di caratteristica. Nota ancora positiva, la gestione delle pause da parte dei Trainer perché capiscono quando è il momento di far riposare la mente e permettere così un apprendimento più efficace dei concetti. Cosa fondamentale, il supporto dei Trainer e degli assistenti durante i corsi i quali lasciano spazio solo alla chiarezza tramite i loro feedback, spiegazioni e disponibilità a rispondere a qualsiasi domanda.

Rifaresti il percorso? Spiega perché lo consideri un buon investimento di tempo e denaro.
Si, lo rifarei a partire da domani. Direi un meraviglioso investimento il perché è molto semplice, il corso non finisce mai! Una volta uscito dall'aula ho applicato nella mia vita giorno per giorno tutto quello che ho appreso scoprendo cose nuove ed arricchendo il mio bagaglio personale e professionale! Il punto di vista della propria vita cambia ed onestamente non so esiste una somma di denaro che possa eguagliarne il valore.

Se potessi dare un consiglio a chi sta pensando di iscriversi, quale sarebbe?
Se vuoi fare qualcosa di nuovo per te stesso a prescindere dall'ambito, affrontare un cambiamento e ritrovare l'energie per farlo il luogo ideale è la scuola Coaching & PNL Training la migliore nel panorama nazionale. L'esperienza, la passione, i contenuti il clima e l'attenzione per i corsisti costituiscono le fondamenta della scuola. Le loro caratteristiche sono utili a rendere irripetibile la tua crescita personale e professionale, così da poter scrivere un nuovo e meraviglioso capitolo del tuo libro dal titolo "Vita".



Daniele Giordano - su Facebook
 

Come e quando sei entrato in contatto con Coaching PNL & Training?
Sono entrato in contatto con la scuola nell’aprile 2016, aggregandomi ad un gruppo di vari professionisti che si erano già iscritti e che volevano espandere le proprie competenze, cambiando le proprie prospettive ed il proprio approccio nel supporto al cliente. Decisi di unirmi a loro ed andai a frequentare “Coaching Essenziale“.

Cosa ti ha spinto a frequentare i nostri corsi? Com’era la situazione personale e professionale quando sei entrato in contatto con Coaching PNL & Training?
Ero in una situazione lavorativa in cui ero letteralmente invischiato e incastrato da oltre 3 anni e non sapevo come sbloccare la cosa. Facevo orari irregolari, quando per i turni quando per lo stress, ed avevo la sensazione di essere fatto l’ “ennesimo buco nell’acqua”. Il disperato bisogno di superare questa crisi mi ha fatto fare per la prima volta in vita mia un “investimento” anziché una “spesa”. Già da quel pensiero ebbi il sentore che stavolta sarebbe andata diversamente…

Quali benefici e risultati ha portato nella tua vita Coaching PNL & training? Come è cambiata la tua vita personale? E quella professionale?
Impossibile elencarli tutti! Proverò a riassumere in breve: mi ha aiutato a farmi delle domande potentissime che ho sempre avuto paura a rivolgermi, guidandomi nella riscoperta del coraggio che avevo dentro, impolverato e negletto. Ora lo cavalco con audacia sulla strada della mia vita, la strada che ho scelto, una strada panoramica e avventurosa! Ho reinventato il mio mestiere, ho capito che non ci sono limiti all’intraprendenza e ho appreso tante nuove capacità, abilità, mansioni che il mio cervello mi aveva convinto di non essere in grado di acquisire. Ho capito che ogni persona è una risorsa preziosa, come lo sono io per il mondo. Ha scardinato tanti limiti liberando il mio vero potenziale. E posso dire, sulla base dei miei progetti attuali, che mi sono appena scaldato…

Che sensazioni hai provato durante i corsi? Compagni di corso, Trainer e assistenti ti sono stati di supporto? 
Nei corsi oltre alla preparazione di altissimo livello dei Trainer, sia come ampiezza che come profondità di argomenti, si instaura un clima che sottende ogni minuto di lezione: diffusa fiducia, confronto costruttivo, coerente impegno, mutua responsabilità ed orientamento al risultato. La parte pratica è sempre preponderante e fondamentale ed a mio parere è il valore aggiunto di questi corsi, ciò che ti fa portare a casa davvero ciò che fai in aula. Ho avuto modo di conoscere inoltre delle persone tra i compagni di corso con cui al momento ho progetti di studio e pratica, oltre che un forte legame di amicizia.

Rifaresti il percorso? Spiega perché lo consideri un buon investimento di tempo e denaro.
Potessi, tornerei a dieci anni fa e lo farei immediatamente. Il valore che ci permette di dare alle nostre scelte è qualcosa che riempie di significato anche il più piccolo gesto. L’investimento è minimo, rispetto alla Qualità della Vita che si ottiene.

Se potessi dare un consiglio a chi sta pensando di iscriversi, quale sarebbe?
Frequenta uno dei corsi introduttivi che la scuola mette a disposizione, così capirai tu stesso di cosa sto parlando. Non serve che mi ringrazi, davvero, non c’è di che.


 

Gabriele Belmonte – Su Facebook

Come e quando sei entrato in contatto con Coaching PNL & Training?
Sono entrato in contatto tramite Virgin Active Perugia a febbraio 2015.

Cosa ti ha spinto a frequentare i nostri corsi? Com’era la situazione personale e professionale quando sei entrato in contatto con Coaching PNL & Training?
La mia situazione personale e professionale erano di buon livello, la mia “curiosità” di frequentare i corsi di Coaching PNL & Training era spinta da un percorso evolutivo. Il decidere di diventare un coach professionista qualificato è stata la spinta.

Quali benefici e risultati ha portato nella tua vita Coaching PNL & training? Come è cambiata la tua vita personale? E quella professionale?
I benefici sono emersi in tutti i campi, da quello mentale in primis, conoscere a fondo la PNLe gli strumenti del coaching è stata una fantastica esperienza. La mia vita personale ha continuato a perfezionarsi come da miei obiettivi che automaticamente hanno portato benefici al campo professionale, aumentando tutte quelle competenze che servono per relazionarmi al meglio e capire quali sono le esigenze dei miei clienti.

Che sensazioni hai provato durante i corsi? Compagni di corso, Trainer e assistenti ti sono stati di supporto?
Sensazioni positive che mi hanno permesso di mettere subito in pratica i concetti acquisiti. Trainer e assistenti sono stati molto competenti e professionali. Ci tengo a sottolineare competenti e professionali perché al giorno d’oggi questi due requisiti non si trovano spesso. Spesso chi predica bene razzola male, ma non è il caso dei miei Trainer, perché mi sono stati di supporto anche al di fuori dei corsi, dimostrando disponibilità e umanità. Per i miei compagni di corso vale lo stesso, è facile in questo contesto instaurare un bel rapporto con tutti dato che le basi di PNL insegnano come relazionarsi al meglio.

Rifaresti il percorso? Spiega perché lo consideri un buon investimento di tempo e denaro.
Decisamente rifarei tutto il percorso. In passato avevo letto libri di PNL e di coaching ma non si possono paragonare ai corsi. A mio avviso un corso si può evitare se contiene molti lati tecnici dove lo studio lo fa da padrone. Diverso invece quando capire diventa essenziale fare. Il corso è un investimento di tempo, perché quel tempo impiegato a fare gli esercizi su quel luogo, insieme ad altri compagni lo avrai ben fruttato in situazioni di difficoltà e di momenti dove richiedono impegno. Sì, perché è facile che il cervello, ad un certo punto, mentre sei lì in aula, possa farti click in un istante e poterti cambiare visione delle idee che poi ti porteranno a svoltarti completamente la vita.

Se potessi dare un consiglio a chi sta pensando di iscriversi, quale sarebbe?
Se stai pensando di iscriverti smetti di pensare e fallo. Sia che tu voglia diventare Coach professionista o che semplicemente imparare a crescere. Ecco, questa è la frase più esaustiva, se vuoi imparare a crescere devi iscriverti ai corsi di Coaching PNL & Training.


 

Mariarosaria Russo - su Facebook

Come e quando sei entrata in contatto con Coaching PNL & Training?

Sono entrata in contatto con Coaching PNL & Training quasi per caso. Era nel Maggio 2016 e stavo studiando per avviare la mia attività di Assistente Virtuale. La docente del corso online per Assistenti Virtuali, parlava spesso di PNL e di strategie per il raggiungimento degli obiettivi. Mi misi alla ricerca su internet per trovare qualcosa che parlasse di PNL e di come raggiungere gli obiettivi. Il mio obiettivo principale, in quel periodo, era quello di iniziare a lavorare come Assistente Virtuale, far partire la mia nuova attività professionale. Un giorno su Facebook mi apparve una Sponsorizzata della scuola Coaching PNL & Training. Pubblicizzavano il corso Raggiungi i tuoi obiettivi. La cosa che mi colpì di più era che il corso si teneva a Napoli. A pochi passi da casa mia. Anche nella mia città si parlava di PNL e di Coaching, termini fino ad allora del tutto sconosciuti per me.

Cosa ti ha spinto a frequentare i nostri corsi? Com’era la situazione personale e professionale quando sei entrata in contatto con Coaching PNL & Training?
Ho seguito il corso gratuito più per curiosità che per altro. All’inizio ero un po’ scettica. Mi ripetevo di continuo: “Perché seguire un corso per raggiungere gli obiettivi? Perché altre persone mi dovrebbero dire come fare, in che modo, in che tempi?”. Ero sempre di più certa che da sola ce la potevo fare. Era proprio questo il punto, non avevo capito nulla, non avevo capito che per raggiungere i miei obiettivi dovevo utilizzare delle strategie, darmi del tempo, fissarmi del tempo e pensare al mio futuro non come un qualcosa di irraggiungibile, ma vicino e tangibile. Pian piano nasceva in me la consapevolezza che qualcosa in me doveva cambiare e se volevo il cambiamento personale e professionale poteva avere inizio quel giorno, in quell’aula, con quei Trainer e non con un solo corso gratuito di 3 ore. Il mio cambiamento aveva bisogno dei suoi tempi. Quella sera decisi di prendermi tutto il tempo di cui avevo bisogno e di iniziare la mia trasformazione grazie a persone che con il tempo si sarebbero rivelate fantastiche. La mia situazione personale e professionale quando sono entrata in contatto con Coaching PNL & Training non era delle migliori e l’una era legata all’altra in modo negativo. Professionalmente ero ferma dal 2010, quando a causa di un intervento chirurgico, non ho potuto più svolgere il mio lavoro. Ero Educatore extra-scolastico, era un lavoro che amavo molto e che svolgevo con immenso piacere. Aiutare gli altri è stato sempre il mio sogno. Nel 2012 un nuovo intervento chirurgico. Mi era stato diagnosticato un tumore al seno. Debilitata dall’intervento e dalle cure non ho potuto più riprendere il mio lavoro. Ho svolto lavoro di segretariato, ho tenuto docenze per corsi di formazione. Se mi assentavo qualche giorno ero etichettata “malaticcia”. Questa etichetta era talmente radicata in me che mi sentivo “malaticcia”anche quando non lo ero. Finalmente un giorno cercando disperatamente lavoro su internet, digitando lavoro da casa, mi sono imbattuta in un sito in cui si parlava di Assistenza Virtuale. Potevo lavorare da casa, assentarmi quando volevo, ero dipendente di me stessa. Nel corso che frequentavo online si parlava di PNL, di gestione del tempo, di raggiungimento degli obiettivi. Allora che faccio? Continuo la mia ricerca e conosco con enorme piacere la scuola Coaching PNL & Training

Quali benefici e risultati ha portato nella tua vita Coaching PNL & training? Come è cambiata la tua vita personale? E quella professionale
L’incontro con la scuola Coaching PNL & Training è stato un vero miracolo. Grazie ai loro corsi la mia vita è cambiata e la trasformazione è ancora in atto. Non mi sono fermata all’evento gratuito ma ho iniziato tutto il percorso per diventare Life Coach. Il mio sogno si poteva avverare nuovamente: potevo aiutare gli altri non come educatore ma come Life Coach, con esperienza diversa, con una diversa maturità. Dovevo, però, essere aiutata prima io. Dovevo riprendermi la mia vita, quella stessa vita di cui quel “male” se ne era impossessata e che ora posso dire non mi fermerà. Non mi volevo più sentire “malaticcia”. Volevo affrontare la “malattia”, le “cure”, le “indagini” periodiche con un altro spirito, uno spirito combattivo e non di rassegnazione. Grazie alle tecniche della PNL e al Coaching il tutto è accaduto. Quando si avvicina la data di un controllo, mi preparo diversamente. La paura in dosi minori rimane sempre ma siamo esseri umani, fatti di emozioni ed è giusto che ci siano. Ho imparato a “pensare positivo”, ad agire e a guardare il mio futuro (che prima non vedevo) personale e professionale con occhi diversi. Ho continuato la mia formazione. Ho ripreso a studiare un metodo che ho conosciuto molti anni fa: il Metodo Feuerstein. Il Metodo Feuerstein può essere applicato sia a persone con difficoltà di apprendimento, sia a persone normodotate per potenziare le funzioni cognitive carenti. È basato sui principi di Modificabilità Cognitiva Strumentale (MCS) e di Esperienza di Apprendimento Mediato (EAM). Ogni essere umano può modificare le proprie abilità cognitive carenti grazie all’aiuto di un Mediatore. Il mio obiettivo è quello di lavorare come Life Coach ed abbinare anche il Metodo Feuerstein. Per i benefici ed i risultati ottenuti da questo mio percorso di crescita personale, ho deciso di rivolgermi, come Life Coach, a donne che hanno combattuto e stanno combattendo quella che era la mia malattia. 

Che sensazioni hai provato durante i corsi? Compagni di corso, Trainer e assistenti ti sono stati di supporto?
Ogni corso mi ha suscitato una sensazione diversa ma sempre ricca di emozioni. I primi corsi che ho seguito, a livello di emozioni, sono stati quelli più potenti, quelli che mi hanno fatto esternare il mio “male interiore”, raccontarlo e condividerlo con gli altri. Gli altri corsi sono stati un crescendo di sensazioni positive. Mi hanno fatto raggiungere a distanza di un anno pace, serenità, forza, voglia di fare e consapevolezza che niente e nessuno può fermarti. Il protagonista della tua vita sei tu, prendi parte alla tua vita non come spettatore ma come attore attivo. Il tutto l’ho raggiunto grazie ai miei Trainer Marco Martone, Savino Tupputi, Cinzia Scimìa. Dal primo giorno mi hanno ispirato fiducia, mi hanno messa a mio agio e con discrezione e pazienza hanno contribuito alla mia crescita personale. Un grazie va ai miei compagni di corso, senza i quali non sarei riuscita a tirare fuori le mie problematiche, a rafforzare il mio essere e a sentirmi accettata per quella che sono.

Rifaresti il percorso? Spiega perché lo consideri un buon investimento di tempo e denaro.
Rifarei il percorso oggi stesso. Rimpiango il tempo trascorso chiusa in casa a piangermi addosso, a trovare scuse per non aver il coraggio di “reagire” per “agire”. Spenderei altri soldi e tempo in corsi come questi: riprendersi la propria vita, sentirsi liberi e vivere di emozioni non ha prezzo!

Se potessi dare un consiglio a chi sta pensando di iscriversi, quale sarebbe?
Suggerisco a chiunque di iscriversi. I corsi della scuola Coaching PNL & Training sono una garanzia per la propria crescita personale e professionale e i Trainer sono i migliori per preparazione e professionalità. Io l’ho fatto. Ho deciso di cambiare, di crescere e formarmi per investire su me stessa in un futuro migliore. E tu cosa aspetti?